Come scegliere la migliore pala da neve

Postato su: dic 4, 2017 | Autore: Marino Arlia | Categorie: Blog

Pale da neve manuali. Come acquistare quella più adatta

 Come scegliere la migliore pala da neve

Come scegliere la migliore pala da neve

Tutti odiano spalare la neve. Ma è possibile rendere questo compito freddo e faticoso più sopportabile scegliendo lo strumento giusto per questo tipo di lavoro.

come spalare la neve

Le pale da neve sono disponibili in tante varietà quante sono le condizioni climatiche per utilizzarle. Pala da neve, pale da neve manuali, pale da neve in plastica, pale da neve pieghevoli, pale da neve a spinta. Da una lama di metallo base con manico in legno o in fibra di vetro e persino pale su ruote, le scelte possono essere tante. Quando si tratta di scegliere una pala da neve bisogna trovare quella più equilibrata e confortevole per le proprie esigenze. Può capitare di utilizzarle abbastanza frequentemente, e se è troppo pesante, troppo leggera, troppo lunga o troppo corta, spalare la neve diventerà un lavoro molto duro e faticoso.

Scegliere una pala da neve

  • Scegli una pala adatta alla tua forza. Se sei basso e snello, una pala da neve interamente in metallo si rivelerà presto ingombrante, mentre una piccola pala sarà sprecata nelle mani di una persona molto più forte.
  • Scegli una pala che corrisponda alla tua altezza. Una persona alta con una pala corta può incappare in un bel mal di schiena, e se sei basso, non puoi semplicemente ottenere una leva adeguata con una pala che ha un manico troppo lungo.
  • Assicurarsi che il diametro del manico della pala sia comoda da tenere. Le vesciche possono essere evitate scegliendo una pala che si adatta comodamente alle mani e indossando guanti da lavoro adeguati.
  • Se hai il budget per farlo, opta per la qualità rispetto al prezzo. Cerca una pala che duri per molti anni e che preferibilmente abbia una buona garanzia tipo le pale da neve della azienda MASS. Scegli una misura appropriata. Più grande è la pala, più pesante sarà quando la si riempie. Punta su una misura che puoi gestire comodamente senza sforzarti per raccoglierla. Sposterai la neve più rapidamente.

I tipi di pale da neve

Le pale da neve sono disponibili in diversi modelli di base, ma i due componenti principali da scegliere sono la lama e il manico.

Lame per pale da neve

Le pale da neve sono generalmente rettangoli piatti o palette arrotondate.

  • Le pale piatte sono più adatte a tagliare i cumuli di neve profondi.
  • Palette arrotondati possono spingere la neve, permettendoti di fare un passaggio stabile lungo il marciapiede o raccogliere la neve per rimuoverla completamente.

I manici della pala da neve

Un'altra scelta importante è il manico di una pala da neve. Alcune hanno due manici per una leva extra, e alcune addirittura hanno le ruote attaccate per facilitare la spinta.

  • I manici pieghevoli si piegano in modo compatto e sono l'ideale per il trasporto in auto per le emergenze o per escursioni in montagna. Non sono così adatte alle più pesanti esigenze di rimozione della neve domestica, ma sono un eccellente equipaggiamento per auto d'emergenza se vivete in un'area con abbondanti quantità di nevicate.
  • Le impugnature ergonomiche si piegano con un angolo acuto verso la parte superiore dell'impugnatura. Questo design innovativo elimina quasi del tutto la necessità di piegarsi, riducendo notevolmente la tensione alla schiena dovuta alla spalatura della neve. La piega del manico rende più difficile sollevare carichi pesanti, ma la ridotta sollecitazione alla schiena è di solito un giusto compromesso per le persone con problemi di schiena.
  • Le manici con ruote sono una nuova invenzione rivoluzionaria che ha dimostrato di ridurre l'affaticamento della schiena e del cuore e di rimuovere la neve fino a tre volte più velocemente delle tradizionali pale.
  • Le doppi manici sono caratterizzati da un albero dritto come le tipiche pale, ma hanno anche un secondo manico che si dirama dal primo, consentendo di impugnare la pala con due mani per una migliore leva.

Materiali per pala da neve

Le pale da neve sono in metallo o in plastica e ognuna ha i suoi pro e contro. Alcune persone consigliano di avere una pala di metallo e una pala di plastica per soddisfare le diverse esigenze a seconda di dove si sta spalando e quanta neve si deve rimuovere.

Lame per pale da neve

  • Le lame di metallo si scheggiano attraverso il ghiaccio e trasportano carichi più pesanti trattenendo ostacoli quali le viti del ponte o la ghiaia. Sono forti, resistenti e in grado di trasportare molto più delle loro controparti in plastica. Tuttavia pesano molto più della plastica, il che può contribuire a deformare la schiena e affaticarti più rapidamente.
  • Le lame in plastica sono leggere, flessibili e facili da manovrare. Essendo molto più leggeri delle lame di metallo, possono essere maneggiati facilmente e muoversi rapidamente. Le pale di plastica sono più facilmente danneggiate da viti e rocce e non sono adatte a scheggiare il ghiaccio solido. La neve non si attacca facilmente alla plastica, il che può essere un grande aumento di efficienza.
  • Combinazione di una lama di plastica con quella che viene chiamata una striscia di usura, che è un pezzo di metallo attaccato ad una lama. Questo ti dà la forza del bordo di metallo per il ghiaccio, ma il peso leggero della lama di plastica. Alcuni sono persino sostituibili sulle tue pale migliori.

Per acquistare la tua pala da neve ideale guarda il nostro ampio catalogo online

Commenti (0)

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

Devi effettuare il Login per aggiungere commenti.

Menu

Confrontare 0
Top